FrecciaNome latino

 

 

 

 

Indice alfabetico per specie

 

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O 

 

P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z 

 

Clicca per visualizzare la foto ingrandita
Denominazione
CANNOLICCHIO GIGANTE DEL PACIFICO

Genere specie
Ensis macha

Famiglia

Solenidi (Solenidae)

Denominazione obbligatoria

Denominazione obbligatoria: D.M. 25 /07/ 05 MIPAF

Descrizione

Conchiglia equivalve, inequilaterale, leggermente falciforme, molto allungata, aperta alle 2 estremità con le 2 valve alquanto convesse. Entrambe le valve sono dotate di cerniera, munita di due denti cardinali la sinistra, e di un dente cardinale la destra Colorazione:Esterna: da giallo-brunastra a bruno-verdastra scura, con le valve ricoperte da un periostraco lucido e sottile; interna: biancastra

Taglia massima

Lunghezza massima 20cm

Distribuzione

Pacifico orientale: presente da Antofagasta (Cile settentrionale) fino allo Stretto di Magellano Atlantico sud-occidentale: presente lungo le coste della Patagonia (Argentina)

Valore commerciale

Di crescente interesse, che pụ apparire saltuariamente anche sui mercati europei; commercializzata viva o congelata

Famiglia di appartenenza