FrecciaNome latino

 

 

 

 

Indice alfabetico per specie

 

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O 

 

P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z 

 

Clicca per visualizzare la foto ingrandita
Denominazione
SGOMBRO AUSTRALE

Genere specie
Scomber australasicus

Famiglia

SCOMBRIDI

Denominazione obbligatoria

Denominazione obbligatoria: D.M. 25 /07/ 05 MIPAF

Descrizione

Corpo fusiforme. Occhio e bocca grandi. Peduncolo caudale sottile munito su ciascun lato di 2 piccole carene situate alla base di ciascun lobo della pinna caudale. Presenza di una piccola ed unica appendice fra le 2 pinne ventrali. Pinna dorsale e pinna anale seguite da 5 pinnule. Colorazione verde - bluastra brillante dorsalmente, bianco - argentea sui fianchi, bianca sul ventre; sul dorso presenza di linee oblique, nerastre, ad andamento ondulato ed a zig - zag; presenza di numerose macchiette grigie tondeggianti e di linee spezzate dello stesso colore sui fianchi e sul ventre.

Taglia massima

Oltre 40 cm

Distribuzione

Pacifico: specie presente dalla Nuova Zelanda e dallí Australia fino al Giappone ed alla Cina; presente anche nelle acque delle Isole Hawaii e del Messico

Valore commerciale

Specie molto importante nellí areale australiano, ed di crescente interesse sui mercati europei.

Famiglia di appartenenza