FrecciaNome latino

 

 

 

 

Indice alfabetico per specie

 

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O 

 

P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z 

 

Clicca per visualizzare la foto ingrandita
Denominazione
SPINARELLO

Genere specie
Gasterosteus aculeatus

Famiglia

GASTEROSTEIDI

Denominazione obbligatoria

Denominazione obbligatoria: D.M. 25 /07/ 05 MIPAF

Descrizione

Muso corto, acuto, con mascella inferiore prominente. Bocca obliqua e piccola. Corpo ovaliforme, privo di squame ma recante delle placche ossee che possono ricoprire interamente i fianchi (forme marine) o essere in numero molto ridotto (forme d'acqua dolce). E tridorsale: le 3 spine sono appuntite, isolate, erettili; la 2 pi lunga, la 3 molto breve. Pinna caudale triangolare. Colorazione argentea sui fianchi e sul ventre, verde - brunastra molto scura dorsalmente; nei maschi durante il periodo riproduttivo, testa e ventre divengono rossi e gli occhi assumono una caratteristica colorazione azzurra.

Taglia massima

meno di 10 cm

Distribuzione

Italia (specie autoctona): la forma d'acqua dolce presente nella maggior parte delle regioni. Europa: (presente sia la forma d'acqua dolce che quella marina) diffusa un po ovunque tranne che a sud dei Balcani e nella regione del Volga.

Valore commerciale

Un tempo era utilizzata nelle regioni baltiche per la produzione di olio e mangime. Specie senza interesse.

Famiglia di appartenenza